Cronaca
Gudmorning London
Parte 26: Una napoletana all’Upton Park: West Ham vs Napoli
di Laura Bonetti
Eventi come la Bobby Moore Cup regalano grandi occasioni per esprimere l’orgoglio napoletano. Sabato 8 Agosto, Boleyn Ground, Upton Park, Londra ore 15. Si gioca di pomeriggio per evitare che gli hooligan arrivino troppo ubriachi alla partita. L’adrenalina e’ forte e ci si organizza con tutti i portafortuna possibili, dalla sciarpa azzurra da indossare anche in pieno agosto alla mitica trombetta. C’era chi vive qui a Londra e ha subito colto l’occasione per sentirsi piu’ vicino alla citta’ natale ma c’era anche chi e’ venuto da Napoli solo per partita per dimostrare il proprio supporto alla propria squadra del cuore, che ha appena concluso la campagna acquisti, degna della Champions League.

I tifosi del West Ham sono famosi per la loro irruenza ma i tifosi napoletani non hanno avuto paura di reggere il confronto. I piu’ esuberanti occupavano un intero settore ed erano tutti a torso nudo: per l’intera durata della partita non hanno smesso di saltare e di intonare cori, con un entusiasmo mai visto, mettendo alla berlina la tifoseria inglese. Unica macchia della splendida giornata sono stati gli scontri avvenuti con la polizia inglese nel pre e nel post partita.
Il match, seppur amichevole, ha appassionato tutti e alla fine sembrava piu’ di assistere ad Inghilterra vs Italia, che a West Ham vs Napoli. C’e’ anche da ricordare che sulla panchina del West Ham c’era Gianfranco Zola, ex azzurro, in veste di allenatore.

Il Napoli ha dimostrato come accendere la fiamma nei cuori napoletani nel secondo tempo ancora piu’ del primo e l’attesa e’ stata ripagata da un incredibile gol di Fabio Quagliarella, il primo con la squadra azzurra. E’stato proprio allora che i tifosi napoletani, anche quelli piu’ timidi, sono esplosi e hanno esultato, magari avendo proprio nella poltrona accanto un triste e sconsolato tifoso del West Ham. Grande partita e grande vittoria alla fine della quale non sono potuti mancare i festeggiamenti in pieno stile napoletano…Donna Margherita a Lavender Hill, anyone?

Colonna Sonora: Queen,  “We are the champions”

10/8/2009
  
FOTO GALLERY
RICERCA ARTICOLI