Contatta napoli.com con skype

Cultura
Alan Mitchell,
le conchiglie e l'anima
di M.Gabriella Nicolini Sassoli
Le conchiglie transitano quasi come personaggi in queste immagini riflesse dalla carta sul vetro dei quadri immobili, la scrittura le attraversa e sono intrise di quei segni anche se non sappiamo all'inizio che nei "rossi" si celano le poesie di Garcia Lorca. Alle cinque della sera .. potrebbero anche sembrare un'altra cosa, e i fogli sgualciti e fissati per sempre sulla carta testimoniano di un pensiero in lotta costante contro il desiderio di quiete. Perch il mare?Mare nascosto, celato dietro le quinte di un teatro che si fa di volta in volta meno espressivo. Resta il sogno. Il tempo. La nozione del tempo la mente si muove intorno ai pensieri che affollano i colori che passano dal grigio al verde, dal celeste al bianco, alla perla. Le conchiglie sono di perla, le piume hanno a volte il colore del ghiaccio. Se il mare di ghiaccio, perch diventa rosso, a volte, come il sangue .. quello dei poemi di Lorca..?
17/2/2004
  
RICERCA ARTICOLI