Contatta napoli.com con skype

Cronaca
Gudmorning London
Parte 35: Avere un principe come vicino di tavola
di Laura Bonetti
Il Natale a Londra e arrivato prima del previsto. Ormai da piu di un mese le strade principali sono addobbate a festa laria frizzantina di questi giorni puo solo completare la cartolina natalizia. Si moltiplicano i pranzi e le cene tra amici e ogni giorno sembra avere unoccasione giusta per festeggiare. Questo diventa un altro pretesto per assaggiare le leccornie di questo periodo tra cui ce il classico pudding natalizio, che ricorda il nostro panettone, farcito di spezie e frutta candita. Il tutto si pasteggia con il mulled wine, ovvero il vino caldo arricchito dal succo di arancia, chiodi di garofalo e cannella. Si brinda allanno nuovo, cercando di dimenticare le cose che non ci sono piaciute del 2009.

Accanto alle feste tra amici, ci sono anche le feste aziendali, grazie alle quali si ha loccasione di andare a cenare in un posto raffinato ed esclusivo. Laltra sera, da Daphnes, elegantissimo ristorante italiano a Chelsea, ce stata la possibilita di provare un ottimo Fiano di Avellino e concludere la cena con un delizioso Limoncello. Mentre tutti chiacchieravano e scherzavano amenamente, una delle ragazze ha iniziato ad agitarsi, facendo gesti strani come se fosse successo qualcosa o avesse visto qualcuno di famoso.

Appena finalmente ce stata la possibilitadi voltarsi, ho notato un ragazzetto dai capelli rossi che, quasi timidamente, teneva la mano di una ragazza. Ce voluto poco per dare una seconda occhiata e scoprire che si tratta del Principe Harry in compagnia della ragazza. Purtroppo non ce stata la possibilita di fare una foto ma quello che e stato piu interessante e stato notare come attori, personaggi famosi, qui possono girare indisturbati senza flash. Questa e unaltra caratteristica incredibile di questa citta: non sai mai chi potresti domani, perciomeglio tenersi pronti!

Colonna Sonora: Wet Wet Wet, Love is all around

13/12/2009
  
RICERCA ARTICOLI