Contatta napoli.com con skype

COMMENTI ALL'ARTICOLO:
Tangenziale di Napoli: Il pedaggio pi discusso dItalia
Il perch del dazio in una convenzione trentennale scaduta ma poi rinnovata.
Tangen... un nome un programma
La verit che la Tangeziale spa serve a far... voti con il danaro dei cittadini.
Zero concorsi per l'assunzione, zero gare per gli appalti, zero di tutto, mistero per i consiglieri di amministrazione, un p di destra un p di sinistra e consulenze a gog ad ingegneri ed avvocati, ragionieri e commercialisti, architetti e roba varia.
Insomma come Napoli Park, Terme di Agnano, Metropolitana Napoletana, Soresa etc etc. tutto quello che serve per defraudare i cittadini di danaro pubblico ma arricchire gli "eletti" di consenso elettorale a pagamento.
Insomma il voto di scambio eletto a sistema in forma legale.
2009-04-22 19:09:54 - A. Medici

LE BATTAGLIE MAI INIZIATE DELLA SINISTRA
La Tangenziale di Napoli una delle opere pi assurde che esistono in Italia.
Una strada che non ha n le caratteristiche di via urbana n quelle di autostrada.
Non esiste una corsia di emergenza e le autombulanze che passano numerose sono costrette a fare uno slalom tra le macchine (eppure prevista l'uscita alla zona ospedaliera si presume quindi che le autombulanze debbano passare).
Il traffico tra Capodichino e Capodimonte pi lento del traffico urbano e, tuttavia, hanno installato il Tutor per non far correre ma correre dove? Come si pu correre quando a tutte le ore del giorno e della notte c' un traffico bestiale?
Nostante tutto i Napoletani devono pagare il Pizzo anche a questi "signori" che non solo si sono ripagati abbondantementi degli investimenti fatti a suo tempo ma adesso continuano a succhiare il sangue dei lavoratori (sulla tangenziale la maggior parte dei transiti di gente che va a lavorare).
Ma quanto dovrebbero pagare i Romani per il Raccordo Anulare?
Autostrada a 4 corsie con corsie di emergenza lunga 80 Km. si signori 80 Km di vera autostrada gratis.
Ma questi problemi alla Sinistra Campana non interessano, non hanno mai tentato Bassolino e Compagni di affrontare questo argomento per non mettersi contro i Padroni.
Alla sinistra campana sempre interessato andare d'accordo con gli Imprenditori piuttosto che con i lavoratori.
Bene credo che l'unica protesta possibile sarebbe organizzare una giornata dimostrativa dove tutti passano senza pagare (sciopero degli utilizzatori).
Ho letto che ci sono organizzazioni che sono pronte a battersi dove sono?
Si facciano vive siamo La Destra quella sociale quella che veramente persegue una giustizia sociale.
2009-04-22 01:05:55 - Luigi Cimino - La Destra Napoli

Tangenziale di Napoli
Nel vostro articolo affermate erroneamente che "i napoletani pagano senza fiatare quello che a tutti gli effetti un iniquo balzello".
Il mio movimento "IL LAVORATOE ITALIANO" da anni si batte per combattere questa ulteriore ingiustizia a cui sottoposta la citt di Napoli.
Ha realizzato campagne pubblicitare e convegni allo scopo di sensibilizzare il popolo e le istituzioni a prendere posizione per porre fine a questo esproprio continuato ma purtroppo tutti hanno fatto orecchi da mercanti a cominciare dai mezzi di informazione.
Il Vostro articolo dimostra che qualcosa sta cambiando altrimenti non lo avreste nemmeno pubblicato.
Qualora foste interessati a darci un aiuto contattatemi pure all E- MAIL della registrazione, siamo in tantissimi.
Alfredo Giacometti
2009-04-20 20:34:04 - alfredo giacometti

RICERCA ARTICOLI