Cronaca
Gudmorning London
Parte 46: Tutti in attesa del Royal Wedding
di Laura Bonetti
Mentre a Napoli sono tutti in fervore per le vittorie del magico Napoli, che anche qui è seguito nei diversi bar e punti di ritrovo dai ‘Neapolitans’con tanta  passione, a Londra da settimane proseguono i preparativi per l’evento dell’anno, il matrimonio reale tra il principe William e Kate Middleton, che terra’ luogo nell’Abbazia di Westminster il 29 Aprile.

L’evento sara’ seguito dalle televisioni di tutto il mondo. In molti si organizzeranno per venire a Londra in quei giorni, ritagliandosi un piccolo spazio tra la folla.. Severe misure di sicurezza sono state stabilite per quel giorno, soprattutto dopo le ultime proteste di natura anarchica che sono avvenute un paio di settimane fa. Da qualche giorno si è diffusa la notizia che gli stessi cercheranno di infiltrarsi tra la calca  per provocare danni durante l’evento.Proprio questo ci saranno un cospicuo numero di poliziotti e telecamere pronte a filmare eventuali subbugli.

Coloro che non riusciranno a partecipare alle celebrazioni dal vivo, potranno godersi lo spettacolo da Hyde prk, dove verranno installati diversi maxischermi. Per gli inglesi l’evento diventerà un occasione per festeggiare e organizzare barbecue e pic nic con gli amici, sperando in una giornata piena di sole. Mentre le ragazze organizzano scommesse sulla scelta dell’abito di Kate e sui potenziali invitati, i ragazzi già stanno pensando ad eventuali ‘drinking game’, creati specificamente per il lieto evento.

Grazie ad una speciale licenza, i bar potranno restare aperti fino a tardi quel giorno per far si’ che tutti abbiano la possibilità di celebrare. Essendo una vera e propria festa nazionale, gli uffici e le scuole resteranno chiuse. Allora non ci resta che essere pronti a celebrare e a ringraziare i reali per questo aggiuntivo ‘day off’. God save the Queen!


Colonna Sonora:  Panic At The Disco, I write sins and not tragedies

Fine Banner 01 -->