Contatta napoli.com con skype

Cronaca
Napoli, ti vivo, mi deludi e ti abbandono
Tanti i napoletani a cui non piace vivere in citt. Molti sarebbero pronti ad andarsene. E' quanto emerge da un'inchiesta di Altroconsumo.
di Marco Piscitelli
A cucirle addosso la maglia nera sono stati questa volta i cittadini stessi. Napoli risultata ultima citt in Italia per qualit della vita, stando ad una recente inchiesta realizzata dallassociazione indipendente di consumatori Altroconsumo.
Lindagine, svolta nei mesi di ottobre e novembre 2006, ha interessato 21 citt italiane ed alcune metropoli europee di Spagna, Portogallo e Belgio.

Dallanalisi risultano essere comuni a misura di cittadino Trento, Bolzano, Aosta, Trieste, Bologna e Perugia. Questi, secondo lopinione degli abitanti stessi,i centri urbanidove si vive meglio.

Altra storia ed altro giudizio invece per Napoli, Palermo, Bari e Reggio Calabria, dove circa il 60% degli abitanti insoddisfatto della qualit della vita e dei servizi offerti edichiara apertamente di non avrebbe troppi problemi a cambiare citt.

Lo studio effettuato da Altroconsumo haanalizzato aspetti della quotidianit legati alla sicurezza, ai trasporti, alla sanit, allambiente, al lavoro ed allistruzione.

Dati alla mano, Napoli,risulta essere lultima citt in classifica per sicurezza ed ambiente.
Il capoluogo campano e Milano sono risultati i centri urbani peggiori per qualit dellaria ed inquinamento acustico.

A creare una diffusa insoddisfazione nel Paese anche la rete di trasporto pubblico. I cittadini si lamentano infatti dei costieccessivi dei servizise paragonati alla qualit offerta.
Napoli e Palermo occupano lultimo gradino in Italia seguite da Firenze e Roma.

E cos, se Perugia viene eletto il centro che offre pi opportunit per i giovani di poter compiere gli studi scelti nella loro citt, Napoli, Palermo ed infine Potenza sono le citt bocciate per la qualit del sistema educativo urbano.

Positivo in quasi tutti i comuniil giudizio riguardante le attivit da svolgere nel tempo libero. Hanno superato il banco di prova Torino, Bologna, Firenze, Trento, Roma e Milano, citt dovel'offerta culturale e ricreativadi cinema, teatri, concerti,musei, librerie ed attivitsportive soddisfa pienamente i cittadini.

Quella fotografata da Altroconsumo la Napoli vista, vissuta e giudicata dai napoletani.
Una cittche delude e dalla quale molti vogliono scappare.Una citt capace di soddisfare, almeno fino ad ora,solo sulterreno di gioco verde.

L'intera inchiesta consultabile sul sito www.altroconsumo.it
26/6/2007
RICERCA ARTICOLI