Contatta napoli.com con skype

Cultura
Il sax di Scannapieco
di Adriano Cisternino

Uscire dall'incubo e tornare sul palco. l'augurio, anzi l'invocazione di Eduardo De Crescenzo nel giorno del suo settantesimo compleanno: 8 febbraio scorso.


A distanza di due mesi Daniele Scannapieco ed Elio Coppola col suo trio omaggiano il cantautore napoletano nella puntata di gioved 8 aprile di Un'ora di musica live.


Appuntamento, dunque, come ogni due settimane, alle ore 20 sul canale Youtube di Unica Channel, rigorosamente in diretta streaming dal teatro Ateneo di Casoria.


Puntata dedicata, stavolta, all'autore di Ancora, canzone presentata a Sanremo 1981, e che a distanza di quarant'anni resta tra i classici della canzone italiana, tradotta in varie lingue, a cominciare dal francese per l'interpretazione di Mireille Mathieu.





Sul palco, in realt, loro ci saranno, Elio Coppola alla batteria, Antonio Caps al piano e Antonio Napolitano al contrabbasso, con Daniele Scannapieco special guest ai sassofoni.





Sul palco ma senza pubblico esclusi gli addetti ai lavori a cominciare dal regista Ettore Terribile Chianese, ideatore del programma con Elio Coppola.





Sul palco ma senza pubblico che per - ormai scontato - segue numeroso da Napoli, dalla Campania e anche da vari angoli di mondo questo prezioso appuntamento, come testimoniano anche i numerosi messaggi che arrivano in diretta.





Daniele Scannapieco, esponente di spicco della ormai rinomata scuola jazzistica salernitana, famiglia di musicisti, una serie di collaborazioni prestigiose, da Mario Biondi a Dee Dee Bridgewater, Stefano Di Battista e tanti altri, affiancher il trio di Elio Coppola per una nuova serata di jazz in diretta per l'ormai felicemente collaudata serie Un'ora di musica live.










6/4/2021
RICERCA ARTICOLI