Vela
Torna alla ricerca
Il tempo delle vele
6 - continua
di Mimmo Carratelli
22 maggio, un indimenticabile gioved. Lo skipper di Alinghi Russell COUTTS sbarca a Napoli. Sorry, golfo okay, Napoli bellissima, speriamo solo che i politici non rovinino tutto. Il timoniere neozelandese va dritto al cuore del problema. Visita Nisida, Bagnoli, vede la colmata delle polemiche e i siti possibili della Coppa America. Analizza le condizioni meteo-marine. Soddisfacenti, Napoli non ha niente da invidiare ad Auckland. E tutto miele per le orecchie napoletane. Raggiunge Capri. Il golfo eccezionale, dipendesse da me porterei immediatamente qui la Coppa. Ma decidono Bertarelli e Bonnefous. Carlo CASTELLANO, grinder di Coutts: A preoccupare gli svizzeri sono le beghe politiche. Francesco DE ANGELIS, napoletano di Chiaia e timoniere di Luna Rossa: Ci sono citt che stanno lavorando da due anni. Penso a Marsiglia, per esempio. Napoli deve essere operativa subito. Russell Coutts andandosene: Bagnoli sta l, ancora non cominciato nulla, n la bonifica n i lavori di riqualificazione.
30/11/2003
  
RICERCA ARTICOLI