Contatta napoli.com con skype

Cultura
Minus il gatto
di Achille della Ragione
Maria Rosaria Compagnone è una giovane scrittrice al battesimo del fuoco della sua prima prova letteraria, un ostacolo che supera con audace baldanza e con il massimo dei voti.

L’autrice si cimenta con un genere difficile quello della favola ed il suo libro esce con un’accurata traduzione in francese per il pubblico di oltre alpe: Minus il gatto, edizioni Harmattan Italia.
Il racconto fa parte di una collana di fiabe rigorosamente bilingue, a lampante dimostrazione che il gusto degli adolescenti non conosce confini geografici.

Minus è un gatto soriano rosso di razza europea, comunemente detto anche gatto di strada. Grande e grosso sembra una palla di pelo che adora passare i pomeriggi a dormire all’ombra del melograno nel giardino e, al risveglio, affilarsi le unghie sulla sua corteccia. Un gatto che ama oziare, ma un ospite inatteso verrà a guastare i suoi sereni pomeriggi…

Un finale a sorpresa che non vi sveliamo per non togliervi il gusto della lettura che ha entusiasmato in egual misura il sottoscritto ed il suo adorato nipotino Leonardo.

2/4/2008
RICERCA ARTICOLI