La favola di Maradona
La sua storia a puntate – 90
di Mimmo Carratelli
La lontananza fa venire brutti pensieri, caro Diego, e le notizie sui giornali non aiutano. Ma ci aiuta l’amico Angelo Rossi, un ragazzo a modo, col fisico magro e bruno di un pescatore di Mergellina, in realtà un giornalista attento e appassionato, di quelli che non hanno mai speculato sulle tue vicende. Ci aiuta portandoci notizie dirette di te dopo averti incontrato in Argentina.

Sia benedetto Angiolino che ci mostra le fotografie che ti ha fatto sulla spiaggia di Marisol, tranquilla e solitaria nel sud dell’Argentina, con Claudia e le bambine. Claudia ha addosso la maglietta della nazionale argentina e tu, Dieguito, non sei il disastro che i giornali fanno pensare. Ti sei irrobustito, qualche chilo di troppo, ma non sei grasso. Sulla spiaggia, il vento ti scompiglia i capelli, che sono lunghi, e hai un bellissimo sorriso, e canti con passione al microfono della piccola discoteca del paese dove vai a ballare con Claudia. Ti sei allontanato dal caos e dalle avversità di Buenos Aires e ti stai godendo una vacanza di serenità con la famiglia.

Angiolino Rossi dice che giochi a bocce sulla sabbia, vai sullo scooter d’acqua, giochi al paddle, che è un misto fra tennis e squash, e passi molto tempo a pescare e, quando ti va, per perdere